sport

Serie B. Cosenza beffato al 90′: il Palermo vince 2-1

A meno di una settimana di distanza dal pareggio casalingo con la capolista Pescara, il Cosenza di Piero Braglia ritorna in campo per l’undicesimo turno del campionato di Serie BKT 2018/2019. Sulla strada dei Lupi c’è il Palermo, rigenerato dalla cura Stellone, col quale ha ottenuto 10 punti sui 12 disponibili nelle ultime 4 giornate. Il palcoscenico della gara è lo stadio ‘Renzo Barbera’. Ad arbitrare l’incontro, che prenderà il via alle ore 15:00, il sig. Illuzzi di Molfetta.

LA CRONACA DEL MATCH

I padroni di casa indossano la classica casacca rosa con bordi neri, pantaloncini e calzettoni neri. Il Cosenza sfoggia la divisa da trasferta bianca con sottili strisce rosse e blu, pantaloncini e calzettoni bianchi.

PRIMO TEMPO

7′ Conclusione di Trajkovski deviata in angolo da Legittimo

8′ Murawski si becca il cartellino giallo per aver ostruito la corsa di Tutino

11′ Cosenza vicinissimo al vantaggio. Maniero allarga troppo il piattone, palla che sfiora il palo

14′ Aleesami mette in mezzo, spunta la testa di Moreo in area. La sfera si spegne sul fondo

15′ Mungo viene ammonito per un intervento da tergo su Murawski

18′ Murawski calcia al volo dal limite, conclusione larga

21′ Parabola pericolosa di Trajkovski su punizione calciata da 20 metri, la palla esce di poco

35′ Ammonito Bellusci per un colpo proibito ai danni di Tutino

38′ Mungo non è al meglio e Braglia opta per il cambio: fuori il 7 rossoblù, dentro Varone

39′ Bomba di Palmiero dalla distanza che finisce di poco alta sulla traversa

45′ L’arbitro concede 2 minuti di recupero

47′ I primi 45 minuti di gioco si chiudono in parità

SECONDO TEMPO

1′ Tiro di Garritano sporcato dalla deviazione della difesa rosanero, è corner

3′ Moreo, ispirato dall’assist di Nestorovski, strozza il tiro e la palla sfila al lato

8′ Nestorovski non trova la deviazione vincente sulla sponda di testa di Murawski

11′ Destro di Nestorovski pericoloso, la conclusione del macedone non inquadra la porta

13′ Ancora una chance per Nestorovski, che spara alto da buona posizione

14′ Ci prova Tutino con un destro a giro che fa la barba al palo

21′ Seconda sostituzione nel Cosenza: fuori Maniero, dentro Baclet

22′ Cartellino giallo rifilato a Jajalo

23′ Dermaku in proiezione offensiva si gira e calcia ma la sfera si alza sulla traversa

24′ Primo cambio nel Palermo: Falletti prende il posto di Bellusci

26′ Brignoli salva su Baclet partito in contropiede

28′ Ammonizione per Garritano, punito un calcione a Murawski

31′ Cambio nel Palermo: Puscas rileva Moreo

32′ GOL PALERMO 1-0: Salvi, tutto solo in area di rigore, batte Saracco

34′ GOL COSENZA 1-1: la pareggia subito Allan Baclet, che trasforma alla perfezione l’assist di Corsi!!!

35′ Braglia richiama in panchina Tutino e lo sostituisce con Di Piazza

36′ Ultima sostituzione nelle file dei padroni di casa: Haas prende il posto di Murawski

39′ Trema la difesa rossoblù, Puscas scheggia la traversa a Saracco battuto

43′ Falletti impatta col destro, palla alta di pochissimo

45′ GOL PALERMO 2-1: cucchiaio di Nestorovski che scavalca Saracco, Puscas di testa la spinge in rete

45′ Sono 5 i minuti di recupero

47′ Dermaku stacca su corner, palla alta

50′ Battibecco tra Pascali e Struna, ammoniti entrambi

51′ Espulso Idda

52′ Finisce qui. Palermo batte Cosenza 2-1

IL TABELLINO

PALERMO (3-4-1-2): Brignoli; Bellusci (24′ st Falletti), Struna, Rajkovic; Salvi, Jajalo, Murawski (36′ st Haas), Aleesami; Trajkovski; Nestorovski, Moreo (31′ st Puscas). A disp.: Avogadri, Pomini, Accardi, Embalo, Chochev, Fiordilino, Szyminski, Mazzotta, Pirrello, Haas. All. Stellone

COSENZA (3-5-2): Saracco; Idda, Dermaku, Pascali; Corsi, Mungo (38′ pt Varone), Palmiero, Garritano, Legittimo; Maniero (21′ st Baclet), Tutino (35′ st Di Piazza). A disp.: Cerofolini, Bearzotti, Verna, Salines, Baez. All. Braglia

ARBITRO: Sig. Illuzzi di Molfetta (Lanotte – Di Gioia)

AMMONITI: Murawski (P), Mungo (C), Bellusci (P), Jajalo (P), Garritano (C), Pascali (C), Struna (P)

ESPULSO: Idda (C)

MARCATORI: 32′ st Salvi (P), 34′ st Baclet (C), 45′ st Puscas (P)

NOTE: Cielo coperto. Terreno di gioco appesantito dalla pioggia caduta nelle ore precedenti. Presenti circa 4500 spettatori, di cui un centinaio provenienti da Cosenza. ANGOLI: 4-3 (pt 2-1). RECUPERO: pt 2′; st 5′.

Advertisements
Annunci

Categorie:sport

Con tag:,,