Politica

Elezioni Abruzzo: vince il centrodestra, lega primo partito

I risultati delle elezioni regionali. Il centrosinistra con Legnini oltre il 30%. Consensi più che dimezzati per i Cinquestelle rispetto alle politiche di un anno fa. Il nuovo presidente: “La ricostruzione sarà la priorità”

Vittoria netta del centrodestra nelle elezioni regionali in Abruzzo: i dati confermano quanto gli instant poll prima e le proiezioni poi avevano previsto. Marco Marsilio è il nuovo governatore d’Abruzzo, una vittoria netta per il centrodestra il cui candidato ottiene quasi il 50% dei voti.

A seguire Giovanni Legnini (centrosinistra) molto distanziato, al 31,5%. Addirittura sotto il 20% il candidato pentastellato Sara Marcozzi, crollo importante per il M5s che solo un anno fa alle politiche era primo partito in regione con il 40% dei voti.

Marsilio, esponente di Fratelli d’Italia, ha parlato intorno all’una già da vincitore, dopo un lungo abbraccio con Giorgia Meloni: “È un’emozione fortissima, come coalizione abbiamo fatto un partito straordinario e abbiamo costruito una squadra per dare un futuro agli abruzzesi”.

Categorie:Politica

Con tag:,