Cultura

Unical. What grid for the future, what future for the grid (WGF2018)

What grid for the future, what future for the grid (WGF2018)

7 dicembre 2018, ore 8:30, Distretto Domus, Residance Chiodo 2, UniCal

What grid for the future, what future for the grid (WGF2018)2a edizione della conferenza

7 dicembre 2018, Distretto Domus, Residance Chiodo 2, Università della Calabria

Inizio ore 08:30, fine ore 14:00

Evento organizzato dal Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale (DIMEG) ed il Dipartimento di ingegneria Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica (DIMES) dell’Università della Calabria.

Il 7 dicembre 2018 si terrà la conferenza What grid for the future, what future for the grid (WGF2018). Chairmen della conferenza sono Giancarlo Fortino e Nicola Sorrentino dell’Università della Calabria. Introdurranno ai lavori Leonardo Pagnotta, Luigi Palopoli e Daniele Menniti dell’Università della Calabria.

Il primo relatore è un ospite internazionale, è Fereidoon Sioshansi, consulente di fama internazionale e persona esperta nel campo delle Smart Grids, dello sviluppo sostenibile e dei mercati energetici globali nonchè Presidente di Menlo Energy Economics (California, USA) e autore di numerosi testi e contributi scientifici.

Gli altri relatori sono Maria Pia Fanti (Politecnico di Bari), Giandomenico Spezzano (ICAR-CNR), Alessandro Burgio (Creta Energie Speciali), Anna Pinnarelli (Università della Calabria).

I lavori della conferenza sono principalmente centrati nell’ambito degli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili quando abbinati a sistemi di accumulo a batterie, nell’ambito dei dispositivi per la home e la building automation, nell’ambito dell’Internet of Things (IoT).

Costo di partecipazione: nessuno. Lingua: inglese. Registrazione: non richiesta.

Per informazioni: wgf@unical.it

Categorie:Cultura

Con tag:,,