Cronaca

Tre persone in giro con coltelli in tasca. Denunciati, “sorpresi” han detto!

 

VIBO VALENTIA, 9 DIC – Li hanno sorpresi, in distinte attività, con indosso coltelli a serramanico con lame comprese tra i 7 e i 15 centimetri.

Tre persone, tutte con precedenti di polizia, sono state denunciate per porto abusivo di arma da taglio dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Vibo Valentia.

I provvedimenti sono stati adottati nel corso del servizio di controllo del territorio predisposto in occasione delle festività dell’Immacolata.

I coltelli, tutti di genere vietato, sono stati sequestrati.

Le persone denunciate, sottoposte a controllo in distinte circostanze, non hanno mancato di manifestare ai militari la loro sorpresa per il provvedimento adottato nei loro confronti.