Cronaca

Si schianta un aereo dell’Ethiopian Airlines con 157 persone a bordo

Ethiopian Airlines, si schianta un aereo diretto a Nairobi: ci sono morti

Il Boeing 737 era decollato da poco da Addis Abeba con 157 persone a bordo.

Un aereo dell’Ethipian Airlines si è schiantato mentre era diretto a Nairobi, in Kenya. Lo ha comunicato il premier dell’Etiopia, aggiungendo che ci sono vittime. Il volo era da poco decollato dalla capitale Addis Abeba con 157 persone a bordo. Lo ha reso noto la stessa compagnia aerea di bandiera etiope, senza fornire alcun dettaglio su bilancio delle vittime e dinamica dell’incidente.

L’ufficio del primo ministro Abiy Ahmed “esprime le sue più sentite condoglianze alle famiglie di coloro che hanno perso i loro cari sul volo di linea ET 302 per Nairobi”.

Aggiornamento ore 11.30:

Sono tutti morti i 157 passeggeri a bordo del volo dell’Ethiopian Airlines precipitato. Lo ha reso noto la tv di Stato dell’Etiopia.

Il Boeing 737 della Ethiopian Airlines, partito da Addis Abeba e diretto a Nairobi, è precipitato poco dopo il decollo.

L’incidente è avvenuto questa mattina alle 8,44 ora locale, poco dopo il decollo da Addis Abeba, ha fatto sapere la compagnia aerea. Il velivolo è scomparso dai radar sei minuti dopo la partenza, in un’area che dista 48 chilometri dalla capitale etiopica.

A bordo c’erano otto membri dell’equipaggio e 149 passeggeri.

Il premier etiope, Abiy Ahmed, nel comunicare che ci sono vittime, ha inviato “le più profonde condoglianze a quanti hanno perso propri cari”. 

Le vittime italiane dello schianto dell’aereo della Ethiopian Airlines, diretto a Nairobi e precipitato poco dopo il decollo da Adis Abeba con 157 persone a bordo, potrebbero essere dei bergamaschi legati a una Onlus. E’ quanto riporta il sito web Bergamonews.it. Il governo del Kenya intanto conferma la morte di otto italiani.