Cronaca

Scontro fatale sulla statale della ‘morte’. 19enne perde la vita

SIMERI CRICHI (CATANZARO) – Ennesimo incidente sulla statale della “morte”. A perdere la vita nell’impatto fatale questa volta è un giovane di soli 19 anni.

A scontrarsi due auto, un suv Bmw ed una Fiat 600, ma ancora non è chiara l’esatta dinamica. Lo scontro è stato così violento che i pezzi delle auto sono volati a decine di metri rispetto al luogo d’impatto.

I due passeggeri della 600 hanno avuto la peggio ed un giovane, d’origine catanzarese, 19enne, è deceduto sul colpo, mentre il secondo è stato trasportato in gravi condizioni al nosocomio di Catanzaro.

Grave anche il conducente del Suv trasportato in ospedale prima dell’arrivo delle squadre di soccorso.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno estratto le persone dalle auto liberandole dalle lamiere e provveduto a mettere in sicurezza la sede stradale sgombrandola dalle auto coinvolte e dai pezzi staccati e proiettati a decine di metri.

La statale è rimasta chiusa al traffico per alcune ore.

In corso indagini per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.

Aggiornamento:

Sale a due il numero delle vittime. Purtroppo anche l’altro giovane coinvolto è deceduto. I due giovani sono Alessio Bianco di 19 anni e Giuseppe Cutrone di 18.