Cronaca

La strada della morte non perdona. Sale a tre il numero vittime dell’incidente sulla SS106

SIMERI CRICHI (CATANZARO), 20 DIC – Ennesimo gravissimo incidente sulla statale della “morte”. A perdere la vita nell’impatto fatale questa volta sono in tre.

A scontrarsi stanotte due auto, un suv Bmw ed una Fiat 600. Lo scontro è stato così violento che i pezzi delle auto sono volati a decine di metri rispetto al luogo d’impatto.

Erano già deceduti due giovani che viaggiavano nella Fiat 600 Alessio Bianco di 19 anni e Giuseppe Cutrone di 18 anni, uno sul colpo e l’altro in ospedale.

Pochi minuti fa muore il conducente del Suv, Marco Manfredi, 48 anni.

Si tratta del terzo incidente mortale nel giro di pochi giorni nel Catanzarese con un bilancio di vittime così alto. Una vera tragedia