Cronaca

Inferno nel Massachusetts: 70 esplosioni di gas in 3 città, decine di feriti

Molte le case in fiamme nei centri di Lawrence, North Andover e Andover. Una delle cause potrebbe essere un problema di pressurizzazione delle condutture. Inferno di fuoco in Massachusetts, dove almeno 16 persone sono rimaste ferite a causa di una serie di esplosioni, circa settanta, e di incendi probabilmente dovuti a disfunzioni al servizio del gas. Le esplosioni sono avvenute in tre cittadine, non lontano da Boston: Lawrence, North Andover e Andover. Per tutta la zona sud di Lawrence, come riferito dai media locali, è stata ordinata l’evacuazione, così come per tutti i clienti della società del gas Columbia. Forse un problema di pressurizzazione delle condutture. Una delle ipotesi emerse dalle prime ricostruzioni degli esperti è che ci sia stato un problema di pressurizzazione nelle condutture della società. In campo comunque è scesa anche l’Fbi per approfondire le indagini in tutte le direzioni.

Advertisements
Annunci