Cronaca

GdF sequestra nel vibonese 11mila articoli contraffatti e pericolosi

Undicimila articoli non sicuri, prevalentemente giocattoli, sono stati sequestrati dagli uomini del comando provinciale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia nell’ambito di un servizio volto a contrastare la vendita di merci contraffatte o pericolose per la salute e l’incolumita’ fisica dei consumatori.

Quattro sono le persone segnalate alle competenti autorità, di cui una denunciata in quanto aveva messo in vendita bombolette spray pericolose, altamente infiammabili ed irritabili, tanto da essere censite sulla piattaforma telematica Rapex (European Rapid Alert System for non-food consumer products), un sistema europeo di allerta rapida per i prodotti di consumo pericolosi.