Cronaca

Cosenza. Scomparso il Dr. Federico Burza, pioniere del 118

COSENZA, 13 GEN. – Il 1997 il Dr. Federico Burza inaugura il Servizio 118 della Provincia di Cosenza . Siamo agli inizi di un sistema che parte con mille problemi ma che nel tempo, grazie al lavoro del Dr. Burza , assume un ruolo determinante  nel dare risposte alle tante richieste di soccorso che arrivano dal territorio.

Un lavoro lungo fatto di sacrifici ai quali il Dr. Burza  dedica tempo e passione . Si parte con poche risorse pochi mezzi.

L’emergenza sanitaria nella nostra regione a quei tempi non rientra nelle priorità ma l’ostentazione e la determinazione con la quale Federico si misura fanno si che pian piano il 118 diventi una realtà concreta a cui non si può rinunciare.

Il 1998 grazie all’intuizione dell’allora Sindaco Giacomo Mancini il DR. Burza viene chiamato a dirigere l’elisoccorso di Cosenza altro servizio indispensabile per intervenire in tempi brevi nelle situazioni più drammatiche.

Di Federico ricordiamo la sua umanità e disponibilità  che metteva in condizioni di operare nel migliore dei modi il suo personale. Perfetto organizzatore del lavoro suo e dell’équipe che lo affiancava .

 Il dottor Burza  aveva davvero il giusto “physique du rôle” che gli consentiva di abbinare le doti professionali a quelle umane risultando carismatico e credibile in ogni situazione .

Ciao Federico