Cronaca

Attentato Strasburgo, morto Antonio Megalizzi: il giornalista italiano era in coma

Attentato Strasburgo, morto Antonio Megalizzi: il giornalista italiano era in coma

Il bilancio dei morti nell’attentato di Strasburgo è salito a quattro. E’ morto il giornalista italiano Antonio Megalizzi. Era stato colpito alla testa dall’attentatore ed era entrato in coma. Le sue condizioni erano subito apparse disperate.

La notizia della morte del giornalista di Europhonica, ricoverato da martedì sera nell’ospedale Hautepierre di Strasburgo, è stata confermata anche da fonti della Farnesina.

«È una notizia che ci rattrista molto. Un pensiero di grande affetto e molto commosso va alla sua ragazza, ci dobbiamo unire tutti in questo dolore», commenta il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa dopo il Consiglio Ue.