Cronaca

Attentato Strasburgo: Cherif Chekatt ucciso in un blitz

Secondo il quotidiano francese France Info, il presunto killer del mercatino di Natale si era rifugiato in un magazzino situato nella Plaine des Butchers, nel quartiere di Meinau

Cherif Chekatt, il presunto attentatore del mercatino di Natale di Strasburgo, è stato ucciso dalla polizia. Secondo France Info, il 29enne si era rifugiato in un magazzino situato nella Plaine des Butchers, nel quartiere di Meinau non lontano da Neudorf, la zona in cui viveva e in cui era stato visto per l’ultima volta dopo l’attacco.