Attualità

Unical: indette le elezioni studentesche, si voterà il 14 e 15 maggio

Indette le elezioni studentesche: si voterà il 14 e 15 maggio. Crisci: “Manteniamo sempre gli impegni presi”

Il rettore dell’Unical, Gino Mirocle Crisci, come anticipato nelle scorse settimane, ha firmato il decreto di indizione delle elezioni delle rappresentanze studentesche. Si voterà il 14 e il 15 maggio 2019 per eleggere i nuovi rappresentanti degli studenti, per il triennio 2019-2021.

Le elezioni, previste lo scorso anno, erano state sospese a causa di un ricorso al Tar da parte di un candidato escluso dalla competizione. Considerato che, unitamente al ricorso, era pervenuta all’amministrazione dell’ateneo una diffida a sospendere le operazioni elettorali onde evitare la preclusione alla competizione non solo per il ricorrente, ma anche per tutti gli altri candidati non ammessi in virtù dell’interpretazione data dalla Commissione Elettorale, visto il parere reso dall’Avvocatura di Ateneo e il parere pro-veritate reso da un professore ordinario di diritto amministrativo, esterno all’Ateneo, il rettore aveva deciso di sospendere le operazioni di voto.

Dopo la pronuncia del Tar, vista la concomitanza con il periodo delle immatricolazioni, il rettore aveva ritenuto opportuno attendere ancora qualche settimana affinché anche i nuovi iscritti potessero partecipare democraticamente al voto. Infine, si è presentata l’opportunità di semplificare gli oneri logistico-organizzativi, facendo svolgere le elezioni studentesche contestualmente alle elezioni per il rinnovo del C.N.S.U.

“Abbiamo dimostrato ancora una volta – ha dichiarato il rettore – di mantenere sempre gli impegni presi, come più volte comunicato formalmente e informalmente agli studenti, riuscendo a garantire la massima partecipazione al voto. Inoltre, siamo riusciti anche ad assicurare un grande risparmio economico per l’ateneo, dato che le operazioni elettorali si svolgeranno in contemporanea con quelle per il Consiglio universitario nazionale”.

I rappresentanti degli studenti che entreranno negli organi d’ateneo saranno 2 per il Consiglio di amministrazione, 4 per il Senato accademico, 2 per il Comitato per lo sport universitario. Saranno anche eletti i nuovi rappresentanti per i diversi Consigli di Dipartimento e per le Commissioni didattiche paritetiche docenti-studenti, per i Consigli di corso di studio, Consigli unificati dei corsi di studio, Consigli di coordinamento dei corsi di studio e per il Consiglio della Scuola di specializzazione in Patologia clinica e biochimica clinica.

Le operazioni elettorali saranno così articolate: martedì 14 maggio dalle ore 9:00 alle ore 19:00, mercoledì 15 maggio dalle ore 9:00 alle ore 14:00. Le operazioni di spoglio avranno inizio subito dopo la chiusura delle urne, a partire dalle 14,30.

 

Categorie:Attualità

Con tag:,,