Attualità

SIGLATO ACCORDO DI PROGRAMMA  TRA CONSORZIO DI BONIFICA E IL COMUNE DI MONTAURO

SIGLATO ACCORDO DI PROGRAMMA  TRA CONSORZIO DI BONIFICA E IL COMUNE DI MONTAURO Si consolida sempre di più il rapporto tra il Comune di Montauro (CZ) e il Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese frutto ormai di una collaborazione che in questi anni ha prodotto buoni risultati, grazie ad interventi continui di manutenzione preventiva fatti sul territorio comunale. Un significativo accordo di programma è stato siglato nella sede consortile tra il Presidente del Consorzio di Bonifica Grazioso Manno e il vice- sindaco f.f. della cittadina jonica Pantaleone Clericò. “Nel ringraziare il sindaco Roberto Franco premiato nella recente affermazione elettorale – Grazioso Manno  presidente del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese ha sottolineato che le Amministrazioni Comunali  sanno bene che svolgiamo per il nostro territorio un lavoro prezioso e per adesso insostituibile. Vogliamo che diventi ancora più efficac e condiviso, soprattutto in una fase climatica così complessa e preoccupante: quello idrogeologico è uno dei rischi che i sindaci sentono sulla propria pelle in maniera più profonda. L’intesa di oggi ha proprio questo obiettivo. Allargherà la già fattiva collaborazione tra Consorzio e Comuni, per far sì che progetti e interventi per la difesa del suolo e delle risorse idriche possano rispondere in modo puntuale e strutturato alle esigenze delle amministrazioni e dei cittadini. Insieme potremo migliorare uno standard di attività già elevato, e avanzare istanze congiunte nei confronti della Regione in modo più incisivo e partecipato”. «Quello dei Consorzi è da sempre un lavoro concreto e quotidiano condiviso con i comuni, per la salvaguardia del territorio e la tutela delle popolazioni che su di esso vivono – dice Clericò vice-sindaco di Montauro -. Abbiamo individuato nel Consorzio un interlocutore in grado di rispondere a quelle esigenze di manutenzione del territorio necessarie che autonomamente non siamo più in grado di gestire. Con l’Accordo di Programma  che abbiamo siglato si rafforza una collaborazione e l’obiettivo è di definire una strategia sempre più coordinata e condivisa per potenziare l’efficacia del sistema di difesa del suolo e pianificare ed attuare politiche territoriali puntuali in materia di rischio idraulico”. L’accordo prevede “una costante azione sinergica tra il Comune e Consorzio di Bonifica finalizzata alla realizzazione sul territorio di azioni ed interventi e anche studi”, nello specifico per la mitigazione del rischio, la regimazione e lo scolo acque, in un’ottica di efficienza ed efficacia delle politiche di governo dei territori con interventi attuati secondo criteri oggettivi ed omogenei in tutto il comprensorio comunale. Insieme è l’intendimento comune vogliamo giorno per giorno fare  fronte comune per affrontare una delle sfide forse tra le più difficili che abbiamo davanti: la tutela e la manutenzione di un territorio fragile, il nostro, dove il 98% dei comuni calabresi è considerato a rischio idrogeologico. Operare insieme al Comune di Montauro, è importante poiché rappresenta un territorio in forte crescita in particolare sotto il profilo  turistico”.