Attualità

MIA. Call for Innovation “Miss In Action” per startup/PMI d’eccellenza con founder donna

MIA. Call for Innovation “Miss In Action” per startup/PMI d’eccellenza con founder donna

MIA, il primo programma di accelerazione italiano rivolto all’imprenditoria femminile, attraverso la call “Miss In Action” intende selezionare prodotti e/o servizi innovativi che si esprimano nel settore del digitale di startup o PMI composte da almeno la metà di founder donne.

Tra tutte le startup/PMI che si candideranno sul sito www.missinaction.it ne verranno selezionate dieci, che parteciperanno alla fase di pitch durante l’Innovation Day nella giornata del 21 febbraio 2019 a Milano.
Le quattro startup/PMI più meritevoli verranno inserite in un programma di accelerazione di tre mesi, che avrà lo scopo di supportare le startup/PMI nel raggiungimento degli obiettivi attraverso l’accompagnamento di manager e mentori esperti.
A seguito del programma di accelerazione vi sarà la fase di sviluppo di un MVP (Minimum Viable Product) in cui le quattro startup/PMI verranno supportate nella definizione di un progetto congiunto con una o più realtà dell’Entità del Gruppo BNP Paribas (BNP Paribas IFS, BNP Paribas Cardif, Findomestic, Arval Italia, BNL Gruppo BNP Paribas).
L’obiettivo di questa seconda fase è quello di produrre un prototipo che possa eventualmente integrarsi con i servizi bancari, finanziari e assicurativi. Il programma si concluderà con l’Investor Day, giornata di presentazione delle startup/PMI e dell’MVP di fronte ad una platea di investitori.
La scadenza della call è il 13 gennaio 2019.