Attualità

Lsu – Lpu. Riccardo Tucci (M5S): “pronto un emendamento governativo”

“Nel giorno in cui la Dda di Catanzaro per ordine del procuratore capo Nicola Gratteri dispone l’obbligo di dimora per il Governatore della Regione Calabria, Mario Oliverio, per il reato di abuso d’ufficio, i lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità si trovano nuovamente a manifestare per la loro continuità lavorativa.

Succede così che c’è chi si deve occupare dei propri guai giudiziari e chi invece si occupa dei problemi dei lavoratori. Quindi oggi pomeriggio sono stato a Villa San Giovanni per incontrare i lavoratori e i sindacalisti del bacino ex Lsu-lpu in mobilitazione alla stazione ferroviaria.

Ho raccontato loro quanto è stato fatto in termini normativi per la loro stabilizzazione. Allo stato attuale è pronto un emendamento governativo che verrà inserito in legge di Bilancio per porre fine ad una situazione vergognosa che si potrae da più di vent’anni e che nessun Governo è mai riuscito a risolvere.

Bisogna pazientare un altro po’ di giorni. Capisco lo stato d’animo dei lavoratori, ma ci sono dei tempi tecnici da rispettare per centrare il risultato da noi tutti sperato.

Ho promesso che avrei fatto inviare una nota ufficiale dal Ministero del Lavoro alle prefetture e così è stato fatto qualche ora dopo, vi allego il link del sito ufficiale del Ministero

http://www.lavoro.gov.it/stampa-e-media/Comunicati/Pagine/Stabilizzazioni-LSU-Dichiarazione-del-Sottosegretario-Cominardi.aspx

Chiude così la nota l’on. Riccardo Tucci, esponente penta stellato e membro della Commissione Lavoro al Parlamento.