Attualità

Ex Lsu Lpu sul piede di guerra. Previsto blocco stradale lunedì 17 dicembre

Si preannunciano giorni difficili per la Calabria. Sembrerebbe che tutti i sindacati vogliano scendere in campo da lunedi 17 dicembre per difendere i diritti dei lavoratori ex LSU LPU calabresi in scadenza di contratto. Ben 4500 precari lunedi mattina scenderanno in piazza a manifestare.

Nella comunicazione dei confederali si legge:

“stante la situazione di grave incertezza e l’assenza di alcuna proposta da parte dei partiti di Governo in Commissione Bilancio del Senato, PREANNUNCIANO per una o più giornate fra lunedì 17, martedì 18 e mercoledì 19 dicembre pp.vv. possibili mobilitazioni regionali e/o nazionali per come anticipato nelle precedenti comunicazioni”. Chiude la nota congiunta i sindacati confederali.

Segr. Generale NIDIL CGIL Segret. Generale CISL FP Segret. Generale Felsa CISL Segret. Generale UIL TEMP
Antonio Cimino Luciana Giordano Carlo Barletta Gianvincenzo Benito Petrassi

 

Il sindacato USB Calabria scrive ai propri lavoratori:

“USB Calabria esprime disappunto per l’emendamento presentato al Senato al fine di consentire la stabilizzazione definitiva degli ex LSU-LPU. L’emendamento, così come è stato formulato, non risolve la vertenza per tutti i lavoratori ma solo per qualche centinaia di loro.
Come USB riteniamo necessario rivedere con i dovuti aggiustamenti questo emendamento e chiediamo un incontro urgente con il Governo.
Nel frattempo invitiamo tutti i lavoratori alla mobilitazione: così come anticipato alcuni giorni fa, lunedì 17 dicembre dalle ore 9.30 si terranno due manifestazioni regionali, una a Cosenza Nord ed una a Villa San Giovanni. Rimarremo mobilitati ad oltranza fin quando le richieste di USB Calabria non troveranno il dovuto riscontro.
Non possiamo accettare soluzioni parziali a un problema ventennale, né tanto meno passi indietro: è venuto il momento di raggiungere l’agognata stabilizzazione per chi ha contribuito in tutti questi anni a far andare avanti la macchina pubblica”. Chiude la nota USB Calabria.

A quanto sembra si prevede per lunedì 17 dicembre un blocco stradale che dividerà la Calabria dal resto d’Italia.